Visite guidate che affascinano: con Bremer Promenaden a Brema e a Worpswede

Conoscete personalmente la città anseatica di Brema ricca di tradizione e il villaggio incantato degli artisti di Worpswede. Visite guidate in tedesco, francese, italiano e inglese vi conducono ai luoghi conosciuti e segreti che valgono la pena d’essere visti.

 A chi visita Brema per la prima volta consigliamo di cominciare con un giro turistico della città o con una visita guidata del centro storico. I nostalgici forse vogliono immergersi nei tempi passati nel quartiere dello Schnoor. Gli appassionati dell’arte sono attirati magicamente dalla Böttcherstraße di Brema o dal Barkenhoff di Worpswede, mentre gli amanti di architettura s’interessano per la città d’oltremare Überseestadt a Brema o per gli edifici di Hoetger a Worpswede.

Sfogliate il sito e cercate la visita guidata che vi piace di più. Se desiderate, visite diverse possono essere combinate. Bremer Promenaden vi accompagna a scelta in francese, italiano, inglese o tedesco.

Tutti i prezzi sono indicativi. Contattateci per visite combinate o dimensioni del gruppo diverse – troveremo l’offerta che fa per voi.

Qui tutte le visite guidate a Brema e Worpswede:

  • Conoscete Brema in autobus. Il percorso vi porta da Ostertor fino alla Überseestadt.
  • Con una visita guidata a piedi del centro storico scoprite le attrazione turistiche come il municipio, l’Orlando (Roland) e il quartiere dello Schnoor.
  • Il municipio di Brema fa parte del patrimonio culturale dell’UNESCO. Durante la visita guidata ne scoprirete i segreti più belli.
  • Sotto il municipio si trova la famosa cantina (Ratskeller) con la più grande collezione di vino tedesco al mondo. Le sale concepite con arte e originalitàsono un’attrazione in tutte le stagioni.
  • Scoprite l’opera d’arte complessa della Böttcherstraße con la casa Paula Becker-Modersohn, la fontana dei sette fannulloni, la casa Roselius, il cortile Hoetger e il carillon.
  • Nello Schnoor, il quartiere storico di Brema vi sentite tornati indietro nel tempo – la storia di Brema è viva qui.
  • Il paesino Worpswede nel favoloso paesaggio palustre è stato scoperto dagli artisti intorno al 1900. Recatevi con Bremer Promenaden sulle tracce di pittori e scultori come Heinrich Vogeler, Paula Modersohn-Becker e Bernhard Hoetger.
  • Brema e Worpswede hanno scritto insieme un capitolo di storia dell’arte. Nella nostra gita a Worpswede facciamo luce su questo collegamento.
  • Sull’area del vecchio porto di Brema, nella Überseestadt s’incontrano la tradizione e i tempi moderni. Chi ama l’atmosfera del porto e l’architettura sceglie questo giro.